3668 visitatori in 24 ore
 252 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Pasquale Vulcano
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Stupore (27/03/2019)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nell’attimo che torna il nostro ieri (23/02/2020)

La poesia più letta:
 
Delirio di passione (04/05/2019, 1920 letture)


Seguici su:



Cerca la poesia:



Pasquale Vulcano in rete:
Invia un messaggio privato a Pasquale Vulcano.


Pasquale Vulcano pubblica anche nei siti:

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene

La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene - Manuale pratico per le famiglie compilato da Pellegrino Artusi (790 (leggi...)
€ 0,99


Pasquale Vulcano

Sei la mia vita per sempre

Amore
E mi ricorderò sempre di te,
ripercorrendo indietro il tempo andato;
qui nella solitudine, riappare
ancor più forte il raggio di quel sole,
riflesso nei tuoi occhi di smeraldo.
Oh quante volte io sto ad aspettarti
e dalle labbra mute le parole
escono invano e poi all’improvviso
rivedo risplendente il tuo sorriso,
dolce carezza all’anima, angosciata
dal duro colpo di quell’alba infìda,
e più non duole la ferita aperta
cosparsa ancor di sale, che ora sfioro
pensando a te! Lo sai, che rovi e spine
m’hanno trafitto dentro, dall’addio,
l’anima lacerando nell’oblio;
ma il tuo ricordo frena le mie lacrime
e scioglie il nodo che mi stringe in gola,
sentendo nuovamente la carezza
della tua mano, che si posa lieve,
sul viso mio che appare più sereno!


Club Scrivere Pasquale Vulcano 13/02/2020 07:39| 1| 117


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Alberto De Matteis
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«endecasillabi sciolti»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un componimento in versi endecasillabi liberi di pregevole fattura, dove il valente autore, ripercorrendo il tempo andato, si abbandona alla nostalgia dei ricordi. E nella solitudine riappare ancor più forte il raggio di quel sole riflesso negli occhi di smeraldo della sua donna. Immagini che toccano il cuore del lettore divenendo partecipe del pathos del poeta, il quale, come scrive nella chiusa,
attraverso il ricordo di quel viso riesce a frenare le lacrime e a trovare un po’ di serenità. Una lirica maiuscola, di grande spessore e bello stile.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (13/02/2020) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Amore che dura in eterno. Sf. Serena giornata (Alberto De Matteis)

smiley È meritevole di RIME SCELTE. Complimenti (Alberto De Matteis)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it